PREMIO ISCHIA INTERNAZIONALE DI GIORNALISMO: SI CONSOLIDA LA PARTNERSHIP CON DATA STAMPA

La cornice è quella, straordinaria, dell’arcipelago delle isole Flegree, con vista mare, il Tirreno, ovunque. In lontananza il Golfo di Napoli, sullo sfondo le isole di Procida e Capri. Dal 1980, ormai per 39 edizioni, Ischia ospita il Premio Internazionale di Giornalismo, il riconoscimento conferito ai giornalisti che nel corso della propria carriera si sono distinti per professionalità e deontologia. Anche quest’anno Data Stampa supporterà l’evento con i servizi di monitoraggio dei media. Una collaborazione di prestigio che va avanti, con successo, da nove anni e che per il 2018 prevede novità tecnologiche rilevanti. «La novità per questa XXXIX edizione[…]

Read more

DATA STAMPA FORNITORE UNICO DELLA REGIONE TOSCANA: IL NUOVO MODELLO DELLA CONVENZIONE

Data Stampa, in raggruppamento d’impresa con TIM, dopo la vincente partnership in Banca d’Italia, si è aggiudicata anche la gara della Regione Toscana per l’affidamento del servizio di Media Monitoring e relativa infrastruttura. Una notizia che assume valenza rilevante perché apre a una modalità nuova di procedura di evidenza pubblica: la Regione Toscana si fa promotrice di un contratto quadro, divenendo capofila per un UNICO sistema di fornitura di media monitoring, garantendo al tempo stesso le peculiarità produttive e le metodologie organizzative degli enti e dei differenti gruppi redazionali operanti negli enti. Si pone come primo e solo esempio tra[…]

Read more

DAL TAKE D’AGENZIA ALLA RASSEGNA STAMPA: LA VITA DI UNA NOTIZIA

Prima di essere una pagina di giornale sulle scrivanie degli uffici stampa, una notizia è tante cose. E’ prima di tutto un fatto da intercettare. Con le tecnologie attuali, con il dilagare dei social network, con la connessione sempre a portata di click, consentire a un fatto di entrare nel circuito delle notizie è ormai un’ovvietà. Eppure, il percorso “ufficiale” che una notizia compie è ancora oggi sempre lo stesso. Perché il mestiere di giornalista si è evoluto, ha allargato i suoi confini, si è “sdoganato”, ma mantiene costanti i suoi caratteri ontologici. E’ il giornalista, infatti, con la propria[…]

Read more
Robot e informazione - verso un mondo in bianco e nero

Robot e informazione: verso un mondo in bianco e nero

Tutto uguale. Senza riflessioni, senza critiche, senza analisi. Il rischio c’è ed è ogni giorno più concreto e più vicino. L’Economia del Corriere della Sera è solo l’ultimo giornale a informarci che l’esercito dei robot avanza. E non solo nelle attività più puramente manuali – dove pure un aiuto può essere interpretato positivamente. I nuovi robot sono dei giornalisti: veri e propri reporter artificiali che, secondo il progetto Radar della Press Association finanziato da Google, puntano a produrre ogni mese 30mila articoli a costo minimo per giornali locali e online, attingendo da ricchissime banche dati. Senza voler necessariamente sottolineare l’evidente[…]

Read more
Forse molto, troppo rumore per 2000 euro

Forse molto, troppo rumore per 2000 euro

E’ di ieri la sentenza del Tar del Lazio secondo cui “è confermata l’aggiudicazione a Data Stampa della gara al massimo ribasso per l’affidamento del servizio di Rassegna stampa Nazionale e Web e Social indetta dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato”. La decisione arriva a seguito del ricorso della società L’Eco della Stampa, cui era stato assegnato provvisoriamente l’appalto. Provvisoriamente perché, dopo il consueto periodo di prova, il servizio è stato sospeso, dietro motivazione che “l’obiettivo programmato non è stato raggiunto”. In particolare, si legge nella sentenza del Tar che “si sono rilevate diverse criticità”: “mancata clusterizzazione della notizia mediante[…]

Read more