Non c’è comunicazione senza pubblicità. E viceversa.

Difficile stabilire quando la pubblicità sia nata. La promozione di attività, di beni e servizi nasce probabilmente con l’uomo, e fin dall’antichità le insegne sulle botteghe degli artigiani e le frasi urlate da venditori ambulanti ne rappresentano un esempio. E’ tuttavia con la nascita della stampa che si consolida un mercato destinato a espandersi e a diventare indispensabile nel settore dell’informazione. Già nel 1863 Attilio Manzoni fondò la prima concessionaria, che al concetto di pubblicità seppe affiancare quello di creatività. Il sentiero era dunque tracciato, e nel corso dei decenni è riuscito con eccellenti risultati a innestarsi sui diversi strumenti[…]

Read more