Romics ottobre 2017

Tutti i numeri web e social del Romics

Romics chiama, Roma risponde: come sempre. E’ ormai un appuntamento tra i più attesi della Capitale, garanzia di successo e di pubblico. Ne parla la stampa, ne parlano le tv, ma sono i giovani e i meno giovani a rendere la manifestazione tra le news più condivise dell’anno. Naturalmente, attraverso i social network. Anche per questa edizione, attraverso il settore web e social, Data Stampa “misura” la popolarità della kermesse dei fumetti, e dà i numeri. Tra il 2 e il 9 ottobre sono stati oltre 3000 i tweet, 1700 i post Facebook, 1200 le condivisioni su Instagram, 261 articoli[…]

Read more
Se anche locale vuole dire essenziale

Se anche locale vuole dire essenziale

L’esempio potrebbe essere quello classico del corpo umano: non è necessario che a soffrire sia la testa per provare un forte dolore fisico, sarebbero già sufficienti una mano o un piede, addirittura un’unghia o un dente. Traslando, la metafora diventa utile anche nel mondo del monitoraggio e dell’analisi dei media. Lo sa bene qualunque ufficio stampa, dal meno strutturato al più complesso: non solo il Corriere della Sera, non solo Repubblica, il Sole 24 Ore, la Stampa, non solo i quotidiani nazionali rappresentano una vetrina o una minaccia per istituzioni e società, dalle piccole alle grandi. La voce del territorio[…]

Read more
Quando è la pubblicità a fare (una) notizia

Quando è la pubblicità a fare (una) notizia

Sono tante le strade che un fatto può percorrere prima di trasformarsi in notizia. Può nascere già “bell’e confezionata”, da un sit-in, una protesta, un episodio di cronaca, un gossip. Può essere creata ad arte dal titolo di un giornale, può montare se dibattuta in talk televisivi, può diventare virale col tam tam di Rete e social. Più raramente ma a volte in maniera più efficace e duratura,  può essere creata dal genio di un pubblicitario. Una società come Data Stampa – che monitora l’intero panorama delle notizie e dei mezzi di comunicazione, a eccezione della pubblicità (per ovvi motivi)[…]

Read more
Fisco e cittadini

Fisco e cittadini

Alla sua prima uscita pubblica, il neodirettore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, ha immediatamente messo in chiaro l’obiettivo del “rigenerato” ente: “Mi piacerebbe che il Fisco facesse pace con i cittadini e con il senso di giustizia sociale, e che la nuova Agenzia diventasse un vero e proprio Socio più che un nemico”. La dichiarazione che ha rivelato la sfida tutta nuova di Ruffini, è arrivata ieri durante la Conferenza organizzata dalla Confcommercio per presentare il rapporto “Le determinanti dell’evasione fiscale: un’analisi regionale”, a cura dell’Ufficio Studi Confcommercio-Imprese per l’Italia. E’ intervenuto anche il padrone di casa, il Presidente[…]

Read more
Robot e informazione - verso un mondo in bianco e nero

Robot e informazione: verso un mondo in bianco e nero

Tutto uguale. Senza riflessioni, senza critiche, senza analisi. Il rischio c’è ed è ogni giorno più concreto e più vicino. L’Economia del Corriere della Sera è solo l’ultimo giornale a informarci che l’esercito dei robot avanza. E non solo nelle attività più puramente manuali – dove pure un aiuto può essere interpretato positivamente. I nuovi robot sono dei giornalisti: veri e propri reporter artificiali che, secondo il progetto Radar della Press Association finanziato da Google, puntano a produrre ogni mese 30mila articoli a costo minimo per giornali locali e online, attingendo da ricchissime banche dati. Senza voler necessariamente sottolineare l’evidente[…]

Read more